"del più, del meno... e di ciò che ci piace"